Metelli_AR-Cover-FB-e-sito

Anello Metelli Alessio Renzetti archeologo tecnico incoming guida ambientale escursionistica

ANELLO DEI METELLI
Trekking archeologico tra Cortona e Trasimeno
dal 17 al 22 aprile 2019

Condividi...
Archeologia e trekking si incontrano in un viaggio unico nel cuore del mondo etrusco e romano, sospesi tra Toscana e Umbria. Un itinerario escursionistico di 50 km guidati dall’Archeologo, tra panorami mozzafiato, storie di uomini potenti, echi di guerre sanguinose e racconti di misteriose divinità. Camminando su percorsi antichi e vie storiche scopriremo la grande famiglia etrusco-romana dei Metelli, immersi nei colori primaverili delle campagne di Cortona e del lago Trasimeno.

455 €

IDEAZIONE, PROGETTAZIONE E ACCOMPAGNAMENTO
Alessio Renzetti | Archeologo - Tecnico Incoming - Guida Ambientale Escursionistica

DIREZIONE TECNICA
Vacantioner Viaggi | Bastia Umbra (PG)

Foto © Daniele Toccacelo
IN BREVE
DOVE: Cortona (AR) e lago Trasimeno (PG)
DURATA VIAGGIO: 5 notti / 4 giorni in cammino
PERIODO: 17-18-19-20-21-22 aprile 2019
ATTIVITÀ: Trekking lento a tema archeologico
SISTEMAZIONE E PERNOTTAMENTO: Hotel San Luca (Cortona centro) | 4 stelle
TRATTAMENTO: B&B (pernottamento e prima colazione)
COSTO: 455 €
PROGRAMMA
Mercoledì 17 aprile: Arrivo a Cortona e sistemazione in hotel centrale (Hotel San Luca - 4 stelle)
Giovedì 18 aprile: Tappa 1 (↔12 km - ↑400 m - ↓400 m)
Venerdì 19 aprile: Tappa 2 (↔11 km - ↑550 m - ↓400 m)
Sabato 20 aprile: Tappa 3 (↔13 km - ↑700 m - ↓500 m)
Domenica 21 aprile: Tappa 4 (↔14 km - ↑450 m - ↓850 m)
Lunedì 22 aprile: Check-out e ritorno

Il programma dettagliato e definitivo verrà fornito al momento dell’arrivo, comprensivo degli orari delle escursioni e delle giornate in cui è prevista la visita ai musei e parchi. Le tappe sono giornaliere e, orientativamente, si concludono attorno alle 16:00 del pomeriggio, con successivo rientro a Cortona.
DETTAGLI TREKKING
TIPOLOGIA: Trekking stanziale. Pernottamento in un’unica struttura ricettiva a Cortona centro; trasferimento giornaliero (andata e ritorno) ad inizio e fine tappa.
ATTIVITÀ: Trekking lento; soste informative.
TEMA: Storia e archeologia etrusca e romana.
LUNGHEZZA TOTALE: 50 km
NUMERO TAPPE: 4
CARATTERISTICHE GENERALI: Percorso ad anello in quattro tappe ricco di emergenze storiche in zone di elevato interesse archeologico. L’itinerario corre in gran parte in area collinare e montana, con molti tratti panoramici e di crinale. Il trekking si sviluppa perlopiù in contesto naturale, ed attraversa aree boschive alternate a zone di vegetazione rada sommitale e porzioni interessate da impianti agricoli, soprattutto uliveti. Nelle zone a valle si incontrano pochi agglomerati abitativi, ben integrati nel contesto ambientale circostante. La quasi totalità del percorso si sviluppa su sentieri, carrarecce con fondo in breccia o terreno naturale e mulattiere. Rari i tratti su asfalto o fondo pavimentato, sempre su strade secondarie a basso o bassissimo traffico.

DIFFICOLTÀ TECNICA: Livello E (escursionistico) della scala CAI.
IMPEGNO FISICO: Medio. Trekking adatto tutti, purché con preparazione fisica di base, ottima condizione di salute e buon allenamento alla camminata.
PARTICOLARI CAPACITÀ RICHIESTE: Nessuna.

ABBIGLIAMENTO ED EQUIPAGGIAMENTO OBBLIGATORI:
- Zaino da trekking strutturato, max 20-25 lt;
- Scarpe da trekking almeno a media scolpitura, meglio se alte (NON da ginnastica);
- Pantaloni lunghi adatti alla stagione;
- Abbigliamento a strati;
- Leggera giacca a vento e pile adatto alla stagione;
- Cappello.

OBBLIGATORI NELLO ZAINO:
- Crema solare;
- K-way o poncho impermeabile e/o ombrello;
- Acqua, almeno 1,5 lt ogni tappa;
- Snack;
- Pranzo al sacco (se previsto).

SI CONSIGLIA:
- Maglie di ricambio in zaino;
- Macchina fotografica;
- Binocolo;
- Occhiali da sole;
- Bastoncini telescopici da trekking (se abituati all'uso).
ITINERARIO
TAPPA 1 (giovedì 18 aprile)
DA CORTONA ALLE PORTE DEL TRASIMENO | ↔12 km - ↑400 m - ↓400 m
Accompagnati da scorci mozzafiato sulla fertile Valdichiana, su strada basolata panoramica scenderemo a valle tra insediamenti etruschi e ville romane scomparse. Da lì punteremo dritti verso intense storie di confine.
Pranzo al sacco, all’aperto in area non attrezzata (in alternativa, ristorante a metà tappa).
***
TAPPA 2 (venerdì 19 aprile)
I COLLI DEL TRASIMENO | ↔11 km - ↑550 m - ↓400 m
I panorami sul lago e sui borghi e castelli che lo circondano faranno da sfondo a questa tappa, “accompagnati” dall’Arringatore. Saremo negli affascinanti luoghi della Battaglia del Trasimeno del 217 a.C. tra Romani e Cartaginesi.
Pranzo al sacco, all’aperto in area non attrezzata.
***
TAPPA 3 (sabato 20 aprile)
VERSO PIERLE E MONTE GINEZZO | ↔13 km - ↑700 m - ↓500 m
Circondati da insediamenti d’altura sorti in età pre-etrusca abbandoneremo per un attimo i crinali per raggiungere una splendida rocca medievale. Da lì risaliremo percorrendo antiche vie basolate, fino ai riprendere sentieri panoramici.
Pranzo al sacco, all’aperto in area non attrezzata.
***
TAPPA 4 (domenica 21 aprile)
DAI MONTI DI CORTONA ALLA CITTÀ | ↔14 km - ↑450 m - ↓850 m
Attraverseremo i monti di Cortona, rilievi di confine tra l’area tiberina e l’Etruria antica. Percorrendo una splendida strada basolata raggiungeremo la città, grande capitale etrusca.
Pranzo al sacco, all’aperto in area non attrezzata.
REGOLAMENTO ESCURSIONI E DISCLAIMER GUIDA
DISCLAIMER
Alessio Renzetti (d’ora in avanti “Guida”) è socio effettivo (tessera n° 052) della Libera Associazione Guide Ambientali-escursionistiche Professioniste (LAGAP). Esercita la professione ai sensi della Legge 4/2013 ed è in possesso di abilitazione professionale riconosciuta (GAE abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e s.m.i. - Regione Toscana). È regolarmente assicurato per la propria attività, con una polizza che copre esclusivamente la propria Responsabilità Civile. Copertura assicurativa completa è garantita dall’agenzia di viaggio che detiene la direzione tecnica del tour. Osservazioni, reclami e consigli possono essere inoltrati via e-mail all’indirizzo info@alessiorenzetti.com.

REGOLAMENTO ESCURSIONI
Il partecipante, nell’aderire al viaggio e dunque alle escursioni previste dal tour, accetta il presente regolamento, pubblicato nel sito web www.alessiorenzetti.com oppure (in caso di manutenzione di quest’ultimo) divulgato mediante posta elettronica, social network. Copia del regolamento è sempre presente nello zaino della Guida, per eventuale consultazione.
- Il partecipante si impegna a rispettare l’orario di appuntamento e/o partenza, consapevole del fatto che il ritardo massimo consentito è di 15 minuti. Dopo tale termine, e a suo insindacabile giudizio, la Guida potrà decretare l’inizio delle attività (e/o dare il via a eventuali spostamenti) senza obblighi di attesa nei confronti del partecipante ritardatario.
- La Guida si riserva la facoltà di negare la partecipazione alle attività a chi dovesse presentarsi in condizioni psicofisiche visibilmente non confacenti e a chi mostrasse abbigliamento ed equipaggiamento non idonei e non in linea con quanto indicato nei documenti di divulgazione del tour e delle escursioni, senza che tale decisione comprometta le attività o ponga in essere contestazioni di qualsivoglia natura; in ogni caso decade qualsiasi responsabilità della Guida verso l'incolumità dell'accompagnato.
- Se richiesto, l'accompagnato dovrà equiformarsi in qualsiasi momento – e far equiformare i minori da lui accompagnati – con prontezza e diligenza al comportamento indicato dalla Guida in merito – a titolo puramente esemplificativo – al passo da tenere, alla posizione rispetto al gruppo, alla distanza rispetto agli altri accompagnati etc…, pena la decadenza di qualsiasi responsabilità della Guida verso l'incolumità dell'accompagnato stesso.
- Durante le attività l’accompagnato è tenuto a rispettare tutte le istruzioni fornite dalla Guida e a seguire il percorso stabilito senza allontanarsi o abbandonare il gruppo e senza superare la Guida, salvo in casi di specifica e motivata richiesta da parte di quest’ultima. Si impegna altresì ad assumere un comportamento conforme ai principi di legalità e rispetto dei principi di civiltà e a non assumere, in nessun caso, comportamenti contrari alla legge e alle norme civili che possano mettere in pericolo la propria o l'altrui incolumità. L’accompagnato è tenuto dunque ad osservare sempre la massima prudenza in modo da non mettere a rischio l’incolumità propria e altrui, ad avere un comportamento disciplinato, ispirato al rispetto reciproco ed alla buona educazione, e a collaborare con la Guida e gli altri componenti della comitiva al fine di assicurare la buona riuscita dell’attività e di garantire a tutti la massima sicurezza.
- A suo insindacabile giudizio la Guida potrà in ogni momento, a tutela della sicurezza e del benessere degli accompagnati (anche di un solo accompagnato), modificare in modo anche sostanziale il programma (o addirittura indire il rientro o il termine anticipato dell’escursione) senza che ciò possa in alcun caso dar luogo a contestazioni da parte dei partecipanti, ad esempio, in occasione di maltempo, in caso di infortunio o grave stanchezza o disagio di uno dei partecipanti, e in ogni altro caso di pericolo attuale o presunto. In nessuna circostanza è prevista la restituzione all'accompagnato di somme versate.
- La Guida identifica autonomamente i casi in cui un’escursione potrebbe essere annullata: ad esempio giornate di forte pioggia o con condizioni meteorologiche avverse e non idonee ad uscite di carattere escursionistico. In nessun caso è prevista la restituzione al partecipante di somme versate. Qualora dovesse verificarsi l’annullamento di un’escursione in programma, verrà proposta un’attività alternativa non necessariamente di eguale natura.
- Per non arrecare disturbo ai partecipanti e alla fauna selvatica, durante le attività l'accompagnato spegne il proprio cellulare o lo imposta in modalità silenziosa, fatte salve situazioni di emergenza. L’utilizzo di strumentazione GPS (comprese le applicazioni su smartphone) è consentito a scopo di orientamento: l’accompagnato si impegna tuttavia a non divulgare le tracce eventualmente registrate.
- È richiesta l'osservanza di ogni elementare norma di rispetto per l'ambiente in cui si svolgono le escursioni, per la fauna selvatica, per la flora, per il silenzio e la bellezza dei luoghi; è richiesto inoltre il totale rispetto del patrimonio storico-archeologico, monumentale e architettonico nonché delle emergenze archeologiche (mobili e immobili) conservate in traccia o allo stato rudere.
- Il partecipante è informato e consenziente del fatto che la Guida, i collaboratori e gli altri partecipanti potrebbero riprenderlo o fotografarlo in modo anche non incidentale durante lo svolgimento delle escursioni e consente sin d'ora, nell'impossibilità di preavvertire l'uso dell'immagine o del filmato, l'uso dello stesso, in siti, social network, riviste o libri o nella depliantistica promozionale della Guida e collaboratori, liberando tutti – compresi gli altri partecipanti – da ogni futura contestazione in merito.
COSTI E CONDIZIONI
MINIMO PARTECIPANTI: 6 (il tour verrà confermato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti).
MASSIMO PARTECIPANTI: 20
MINORENNI: Sì, anni 14+, accompagnati; solo se abituati a lunghe camminate.

COSTO: 455 € a persona (in camera doppia). Supplemento in singola 127 € .

LA QUOTA COMPRENDE:
- Pernottamento (5 notti) e prima colazione;
- 4 escursioni giornaliere;
- Accompagnamento escursionistico, assistenza tecnica e attività di divulgazione da parte di una Guida Ambientale Escursionistica - Archeologo;
- Visita guidata alla città;
- Ingresso e visita guidata al MAEC (Museo dell’Accademia Etrusca e della Città di Cortona) e ai Tumuli del Sodo (tombe etrusche);
- Assicurazione medica e assicurazione bagagli;
- Trasporti per/da inizio e fine escursioni.

LA QUOTA NON COMPRENDE:
- Cene (libere e autonome);
- Pranzi (al sacco acquistabili giornalmente in loco prima della partenza dell’escursione);
- Altre eventuali spese non inserite nella voce “la quota comprende”.

PAGAMENTI: La prenotazione si ritiene valida con il versamento di un acconto pari al 30% dell’importo totale; saldo al più tardi a 30 gg dall’inizio del tour.

CANCELLAZIONE: Fino a 30 gg dall’inizio del tour penale del 50%; da 29 a 15 gg prima dell’inizio del tour penale del 75%; dal 14 gg fino all’inizio del tour penale del 100%. Si può ovviare alle penali stipulando una polizza annullamento al costo di 25 € a persona.
INFO E PRENOTAZIONI
VACANTIONER VIAGGI
Piazza Giuseppe Mazzini, 41, 06083 Bastia Umbra (PG)
Tel: 075 8012480
Email: incoming@vacantionerviaggi.com

Termine ultimo per le prenotazioni: 28 febbraio 2019

Per informazione tecniche sulle escursioni e sull’equipaggiamento necessario contattare la guida:

ALESSIO RENZETTI
Cell: 340 7116514
Email: segreteria@alessiorenzetti.com